Nata a Tampa in Florida il 13 giugno 1958, residente a Cadrezzate (VA), stupenda mamma con l’hobby dell’equitazione, bionda, con un accento americano tanto sexy, una “fata”, è la Signora più bella d’Italia sopra i 39 anni di età, la Miss Over 2007, la 15ª della storia italiana ed europea. In un trionfo di pubblico (otre 5000 persone divise in due serate), come mai si era visto nei saloni dell’Hotel Flaminio di Pesaro, si è svolta la 15ª finalissima del Concorso Internazionale di Bellezza Miss Over.

Dopo circa 4 ore di spettacolo, sapientemente gestite da Pippo Franco, Franco Neri, Pamela Prati, Danilo Vizzini, Antonio Zequila e dal patron del Concorso Elio Pari, scettro e corona sono passate dalle mani della stupenda goriziana 42enne Rita Farruggia, alla neo-regina della bellezza italiana Laura Hoffman.

Nella quarta finale più affollata di partecipanti della storia di Miss Over si sono presentate 150 concorrenti nelle 4 categorie; ed è la prima volta in 15 anni che la provincia di Varese ha una Miss Over vincitrice di questo ambito titolo; Laura è nata in America, esattamente a Tampa, in Florida ma abita a Cadrezzate in alta Lombardia.

Ma cosa fa ogni giorno, quando si sveglia, la neo Miss Over 2007? Laura ha generato una stupenda figlia che ha partecipato quest’anno a Miss Padania, arrivando al secondo posto, separata, single, vive con la figlia, due gatti e due cavalli.

In America, Laura ha frequentato l’università ma non ha proseguito gli studi per il servizio di leva… Laura è sbarcata in Italia da poliziotta militare in Aviano, dove ha lavorato per tanti anni, prima di intraprendere la carriera di supervisore di terra a Malpensa per Lauda Air.

L’inflessibile giuria (che ha votato pubblicamente tutte le concorrenti ad alta voce e non a scrutinio segreto, quarta volta nella storia delle kermesse dedicate alla bellezza), composta tra gli altri da Franco Neri da Zelig (nei panni di… Franco, oh, oh, Franco) e da numerosi VIP. Poi ancora la grandissima verve comica dell’impareggiabile Danilo Vizzini che ha “benedetto” la popolazione di Miss Over presente all’Hotel Flaminio e la straordinaria bellezza di Pamela Prati e del balletto del Bagaglino hanno fatto il resto.