È arrivato il momento della grande finale nazionale del Concorso Internazionale di Bellezza Miss Over.
Ventisettesima edizione, questa del 2019, che arriva da un anno di selezioni “in tour” da tutta Italia.
Miss Over è il concorso di bellezza dedicato a tutte le donne che non rinunciano a sentirsi belle, anche se non hanno più 20 anni.
Le nostre Miss arrivano alla finale suddivise in 4 gruppi: le Baby (da 29 a 39 anni), le Anta (da 40 a 49 anni), le Over 50 (da 50 a 59 anni) e le Issime (da 60 anni in su).
Fra tutte solo una sarà Miss Over 2019.
Dilleggiato dalla cronaca giornalistica più nobile del passato, il nostro Concorso è alla sua 27a edizione, con alle spalle circa 80.000 (ottantamila!) richieste di iscrizione, ossia una media di 2.900 e rotti a stagione, fu indicato come un contenitore di “vecchie intente a fare la calza davanti al caminetto”, oggi vive la celebrazione della sua finale, a cui accedono circa 100 candidate.

La formula dello show di quest’anno muta leggermente per aggiungere pathòs e divertimento.
La città che ci ospita è ancora Riccione e questo ci riempie d’orgoglio: dopo tutto è difficile pensare una località più indicata!
Lo scorso anno la finale si spostò temporalmente alle prime luci dell’alba e divenne parte di un documovie.
Per l’evento di quest’anno è stata scelta per una sessione di casting televisivi e divisa in due fasi: una parte, con la presentazione delle candidate e le prove di abilità, si terrà al noto stabilimento balneare Marano Beach (zona 135/136, ore 9:00). Qui la giuria, come sempre, emetterà il suo verdetto con una votazione palese.
La seconda parte del “contest” si terrà al Samsara di Riccione, luogo sacro del divertimento in riviera. Il Samsara, notissimo per i suoi grandi Beach Party, da quest’anno aumenta il potenziale del proprio fascino, includendo a fine stagione il nostro 27° evento dedicato alla “bellezza senza età”… ovviamente in prima serata (ore 21.00).
Qui le candidate sfileranno e si batteranno per conquistare i voti della giuria.
La somma delle due votazioni ci dirà chi vincerà la fascia di Miss Over Baby 2019 (categoria a sè stante) e le tre vincitrici di categoria, Miss Over Anta, Miss Over 50 e Miss Over Issima. Queste ultime si sfideranno in un “duello finale” ed una di loro sarà Miss Over 2019.

Parliamo di donne.
Le concorrenti di Miss Over arrivano da ogni parte d’Italia e spesso d’Europa.
Rappresentano al meglio il nostro mondo: sono fidanzate, sposate, divorziate, single impenitenti, casalinghe, occupate, disoccupate, lavoratrici professioniste nei settori più disparati (dalla sanità all’avvocatura, dalla sicurezza alla moda). Sono creative, sportive, amano la danza, cantano, raccontano barzellette.
Miss Over è un concorso aperto e storicamente dedito all’abbattimento di ogni genere di barriera.
Abbiamo in concorso donne malate di cancro, altre affette da SLA. Donne dal fisico statuario oppure “curvy”. Quest’anno una finalista ipovedente.
Non è meno bella la donna che sfila aiutata da un partner, spesso il compagno o il marito.
Non è superiore se è laureata o no.
Non è più bella se ha fatto ricorso alla chirurgia estetica.
Ci sono state candidate che avevano come sogno nel cassetto l’avere un figlio ed altre che nonostante fisici mozzafiato di figli ne avevano 5. Oppure madri adottanti.
Miss Over celebra la donna. E lo fa da 27 anni!!!
Ovviamente in… bellezza!!!